Tutti gli amori perduti me li stampo addosso

Tutti gli amori perduti me li stampo addosso
Ci faccio un mantello di nulla, mi ci copro i fianchi
Tutti gli amori perduti, compreso il cane
Li porto con me in questo viaggio

E faccio scarpe delle tue zampe
Indosso un sorriso sulle reti al sole
Del tuo pene eretto faccio una sciarpa
E delle mani bisaccia
Ci ficco dentro il dolore e stringo forte la corda
Poi me l’annodo sul petto

E dei miei occhi a seguire quel tuo passo stanco
Il passo di una sera, oltre quell’angolo
Faccio una scatoletta da tenere in tasca

Ci ripongo un cristallo di gioia inattesa
Una pace perfetta
Un tuo candido pelo, una zecca
La tosse secca di un vecchio

E su tutto ci metto un parcheggio nel buio
E due mani staccate da un bacio e un sussurro

Sei bella…

kirù

 

pesca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...