Paesaggi

 

Arcipelaghi di solitudine,
legati da istmi a continenti
di sofferenza.  Lagune
ch’erano mari e ancòra
ne serbano memoria
nel salmastro.  Cefali
che tranquilli brucano
alghe di consuetudine.

(Sgusciano verso il largo, attraverso provvidenziali canali di fuga, le ricciòle.)

 

Annunci